Produrre acqua calda a costo zero è possibile collegando l’impianto fotovoltaico a un bollitore con pompa di calore.

Acqua calda a costo zero!

Bollitore ad accumulo con pompa di calore

Grazie al bollitore ad accumulo con pompa di calore

L’inverter FRONIUS, infatti, è predisposto elettronicamente per gestire autonomamente l’energia prodotta in eccesso dall’impianto fotovoltaico convogliandola sul bollitore per produrre acqua calda sanitaria sfruttando al meglio l’energia prodotta.

Disponibile in diverse dimensioni per soddisfare le differenti esigenze delle famiglie, il bollitore ad accumulo in pdc è composto da una pompa di calore (pdc) e da una serpentina. Questi boiler possono essere facilmente abbinati ad impianti solari termici o fotovoltaici, caldaie e stufe a pellet o reti di teleriscaldamento.